Per svariate esigenze si può pensare di installare delle telecamere di videosorveglianza IP all’interno della propria abitazione, uno dei dubbi che assale maggiormente chi prende questo tipo di decisione è se in qualche modo venga violata la propria privacy.

Per evitare questo problema e garantire la privacy bisogna scegliere la telecamera giusta, ne esistono di due tipi con abilitazione Wi-Fi: le tradizionali telecamere IP (o di rete) e le più moderne e intelligenti telecamere come, per esempio, la Cloud Cam di Amazon.

Quelle più utilizzate sono le telecamere IP che si collegano alla rete tramite Wi-Fi o con una connessione Ethernet cablata, possono essere collegate a un sistema di videoregistrazione di rete o a un computer, consentendo di visualizzare e registrare tutte le immagini in un’unica posizione.

Solitamente le telecamere wifi hanno un minimo di spazio di archiviazione integrato, ma in caso si necessiti di lunghe registrazioni è bene trovare soluzioni aggiuntive.

Le telecamere di videosorveglianza IP sono sicure?

La maggior parte delle persone utilizza queste telecamere di videosorveglianza IP a senza particolari accorgimenti, addirittura lasciando nome utente e password predefiniti quando si collegano a internet, questo vuol dire che chiunque può visitare l’indirizzo IP della videocamera online e vedere i feed.

Esistono anche dei motori di ricerca progettati per aiutare le persone a trovare i feed fotografici esposti e altri dispositivi Internet of Things vulnerabili.

Le telecamere di videosorveglianza IP sono consigliate soprattutto a chi non ha particolari esigenze o agli hobbisti, bisogna solo essere sicuri di cosa si sta facendo e di impostare la privacy correttamente in modo da evitare che persone troppo curiose si impossessino delle immagini.

Le telecamere di videosorveglianza IP intelligenti

Le telecamere di sicurezza moderne come Alphabet’s Nest Cam e Amazon’s Cloud Cam sono differenti dalle telecamere IP, si tratta di dispositivi facili da configurare e da usare, con un livello di sicurezza maggiore.

Queste telecamera richiedono l’utilizzo di un sistema di account online in cui vengono anche memorizzati i video registrati; in alcuni casi l’account può essere configurato con l’autenticazione a due fattori per una maggiore sicurezza, il che vuol dire che se un utente malintenzionato conosce la password dell’account e cerca di entrare, non potrà farlo se prima non conferma anche il secondo passaggio.

telecamere di videosorveglianza IP

Questa tipologia di fotocamere viene aggiornata spesso con firmware recenti per aumentare il livello di sicurezza. La configurazione non è complicata, bisogna creare un account online e collegare la videocamera, scegliendo una password complessa e impostando l’autenticazione a due fattori, in questo modo difficilmente un malintenzionato riuscirà ad accedere.

Come mantenere alta la sicurezza

È chiaro che se si desidera alzare il livello di sicurezza delle telecamere di videosorveglianza bisogna preferire quelle col supporto dell’autenticazione a due fattori.

Si tratta di una funzionalità di sicurezza molto importante per mettere al sicuro il proprio account collegato alle telecamere wifi, per cui prima di acquistare un modello di telecamere intelligenti bisogna accertarsi che abbiano il supporto a questa tecnologia di autenticazione.

telecamere di videosorveglianza esterna

Oltre ad essere sicuri che la telecamera abbia il supporto di autenticazione a due fattori, è necessario configurarla nel modo giusto per avere massima sicurezza e privacy.

Come essere sicuri di fare la scelta giusta per la propria privacy?

Alcuni consigli per scegliere la telecamere di videosorveglianza IP per mantenere alto il livello di privacy.

  • Acquistare una telecamera di sicurezza intelligente invece che una semplice telecamera IP per mantenere privati i feed video
  • Preferire una telecamera da marchio affidabile come Nest.
  • Utilizzare sempre password sicure quando si crea un account online per la fotocamera
  • Attivare l’autenticazione a due fattori

Facendo queste cose, si sarà al sicuro e non si dovrebbero avere problemi relative ad intrusioni all’interno degli account online della telecamera.

Conclusioni

Le telecamere di videosorveglianza inteliggenti sono dotate di un buon livello di sicurezza, le classiche telecamere IP sono da preferire in caso si stia cercando una soluzione amatoriale e poco articolata, ricordandosi sempre di utilizzare dei dati di accesso sicuri per impedire che intrusi sottraggano filmati.

Le telecamere intelligenti con account online sono da preferire in caso si necessiti di soluzioni più professionali, assicurano un livello di sicurezza maggiore anche grazie alla possibilità di attivare l’autenticazione a due fattori, impedendo che i feed video vadano nelle mani sbagliate.

il più venduto n. 1
Victure FHD 1080P Telecamera di Sorveglianza...
victure - Elettronica
29,99 EUR
il più venduto n. 2
Victure FHD 1080P Telecamera di Sorveglianza...
victure - Elettronica
29,99 EUR
il più venduto n. 3
il più venduto n. 5
il più venduto n. 6